Denise Pipitone, Battista Della Chiave ritratta. Piera Maggio in lacrime: “E’ tutto finito”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Giugno 2013 14:26 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2013 14:27

Denise PipitoneMAZARA DEL VALLO (TRAPANI) – Denise Pipitone, le ultime notizie. “È tutto finito. L’unica persona che in nove anni ha detto la verità sulla scomparsa di mia figlia, sostenendo che è stata messa pure dentro una fogna, non è stata presa in considerazione. È chiaro che questa cosa non doveva andare avanti. È uno schifo”. Questo lo sfogo amaro di Piera Maggio, la madre di Denise Pipitone. Cos’è successo? Battista Delle Chiave,  il 74enne sordomuto mazarese, testimone chiave, oggi (11 giugno) davanti al Gip non ha confermato la sua testimonianza.

Tutto ritrattato. Ha deciso di non confermare le sue dichiarazioni su Jessica Pulizzi, imputata anche lei per concorso in sequestro di minorenne.

L’anziano lo scorso 2 marzo, nel corso dell’indagine condotta dal legale di parte civile Giacomo Frazzitta nel procedimento per il sequestro di Denise Pipitone,  aveva sostenuto di avere visto, la piccola in braccio al nipote Giuseppe Della Chiave, indagato per concorso nel sequestro. Quest’ultimo – compagno di Loredana Genna, amica di Anna Corona, madre di Jessica Pulizzi, imputata anche lei per concorso in sequestro di minorenne – secondo il supertestimone si recò nel magazzino dove lui lavorava chiedendogli di fare una telefonata dall’apparecchio fisso.

Nella puntata del 22 maggio di Chi l’ha visto Battista Della Chiave aggiunge “di aver visto poi la bimba nel peschereccio, prima in lacrime e poi addormentata. Durante le riprese è intervenuta quindi la moglie dell’uomo, infuriata, per cercare di farlo smettere, accusandolo di delirare.”