Denise Pipitone, la madre: “Nessun dubbio sui colpevoli”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Gennaio 2015 18:21 | Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio 2015 18:21
Denise Pipitone

Denise Pipitone

ROMA – “Sulla loro colpevolezza non ho mai avuto dubbi, ma continuano a negare e a dire non ricordo: in realtà da loro non mi aspettavo nulla di diverso” dice Piera Maggio, la madre della piccola Denise Pipitone riferendosi ad Alice Pulizzi,la cugina della ragazzina scomparsa nel 2004, imputata, in appello, per il rapimento della piccola.

Alice, in una intercettazione scoperta recentemente, direbbe alla sorella Jessica Pulizzi che ad uccidere la bambina fu la loro madre, Anna Corona. “La conversazione – ha spiegato Piera Maggio – è stata ripulita grazie alle nuove tecnologie, prima il contenuto del dialogo non era assolutamente percepibile”. Sentita dai giudici, però, Alice Pulizzi ha negato di avere mai accusato la madre.