Denise Pipitone, la mamma Piera Maggio: “Pagherete per il male fatto”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Luglio 2019 13:57 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2019 13:57
Denise Pipitone, la mamma Piera Maggio: "Pagherete per il male fatto" (foto Ansa)

Denise Pipitone, la mamma Piera Maggio: “Pagherete per il male fatto” (foto Ansa)

ROMA – A 14 anni dalla scomparsa di Denise Pipitone Piera Maggio, la mamma della piccola, urla tutta la sua rabbia via social: “Voi che avete rapito Denise, nonostante siano trascorsi giorni, mesi, anni… prima o poi, pagherete per il male fatto. Mostri siete, e sempre lo sarete. Brutti dentro e fuori!”.

Denise Pipitone, che lo scorso ottobre avrebbe compiuto diciotto anni, scomparse a mezzogiorno del 1 settembre del 2004 dal marciapiede davanti alla porta di casa della nonna, dove stava giocando, a Mazara del Vallo (Trapani). La piccola, che ancora non aveva compiuto 4 anni, aveva svoltato l’angolo della strada per rincorrere un cuginetto, proprio dove abita una zia della bambina che riferì di averla vista l’ultima volta intorno alle 11,45 fare capolino e poi tornare verso casa, dove non farà più ritorno. 

Fonte: Facebook.