Denise Pipitone (Mazara del Vallo): indagini chiuse, probabile rinvio a giudizio per Jessica, la sorellastra

Pubblicato il 19 maggio 2009 1:36 | Ultimo aggiornamento: 20 maggio 2009 17:11

La Procura di Marsala ha chiuso le indagini sulla “scomparsa” di Denise Pipitone. Dopo le osservazioni di parte civile ed indagati, la Procura dovrebbe chiedere al Gup il rinvio a giudizio (per concorso in sequestro di persona) della sorellastra di Denise, Jessica Pulizzi, e (per false dichiarazioni) al pm dell’ex fidanzato di Jessica, il tunisino Gaspare Ghaleb.

Non soddisfatto Giacomo Frazzitta, legale di parte civile per conto di Piera Maggio (mamma di Denise). «Se Jessica deve rispondere di concorso nel sequestro della sorellastra, ci dicano chi sono i suoi complici. Esamineremo gli atti e probabilmente chiederemo un supplemento di indagini su filoni che a nostro avviso devono essere approfonditi».