Desenzano del Garda, nonno precipita dal terzo piano e muore davanti ai nipotini

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Settembre 2020 8:50 | Ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2020 8:50
Torino, cammina sul ciglio della strada: 30enne polacco investito e ucciso in tangenziale. Nella foto ansa una ambulanza

Torino, cammina sul ciglio della strada: 30enne polacco investito e ucciso in tangenziale (foto Ansa)

Tragedia a Desenzano del Garda: un uomo di 77 anni è precipitato dal terzo piano di una palazzina, mentre stava sistemando le tapparelle. Il tutto davanti ai nipotini.

Mentre sistemava la tapparella di una finestra di casa, al terzo piano di una palazzina di Desenzano del Garda, è precipitato di sotto morendo sul colpo.

È accaduto in via El Alamein, nel quartiere delle Grezze a Desenzano, dove un uomo di 77 anni è deceduto sotto gli occhi dei due nipoti, di 6 e 8 anni.

A dare l’allarme è stato il nipote più grande che ha subito allertato i genitori, che a loro volta hanno chiamato il 112.

L’ambulanza è arrivata nell’abitazione indicata del bambino.

I soccorritori hanno provato per più di 40 minuti a rianimare il 77enne prima che ne venisse dichiarato il decesso.

La dinamica dell’incidente è apparsa fin da subito chiara.

Pare che il 77enne era salito sulla scala, indossando solo un paio di ciabatte, e che proprio per questo motivo potrebbe aver perso l’equilibrio.

E’ precipitato da un altezza di oltre 8 metri che, anche a causa dello sfortunato impatto con la sporgenza, non gli ha lasciato scampo.

Ragazzo muore mentre va a lavoro

Solo qualche giorno fa, martedì 8 settembre, un’altra tragedia aveva colpito Desenzano del Garda.

Un ragazzo di 25 anni, Giandomenico Piscitelli, è morto in un incidente stradale.

Il ragazzo si stava recando a lavoro quando improvvisamente ha perso il controllo della sua auto, forse a causa di un malore.

L’auto avrebbe quindi invaso la corsia opposta della tangenziale scontrandosi contro il rimorchio di un camion.

Il giovane è morto nell’impatto. A nulla sono serviti i soccorsi. (fonti ANSA, BRESCIA TODAY)