Diana Bisceglia è morta, la bimba di 6 anni aspettava il trapianto di midollo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Settembre 2019 12:09 | Ultimo aggiornamento: 9 Settembre 2019 12:09
Diana Bisceglia è morta, la bimba di 6 anni aspettava il trapianto di midollo

Diana Bisceglia

ROMA – E’ morta Diana Bisceglia, la bambina di 6 anni che aveva bisogno di un trapianto di midollo osseo per salvarsi, per via di una aplasia midollare, una grave malattia ematologica. Per lei solo ad inizio luglio in tanti si erano mobilitati, dopo gli appelli e il passaparola sui social network. La notizia della morte della bambina è stata comunicata su Facebook da un amico di famiglia.

Il padre, Michele Bisceglia, che aveva continuato ad appellarsi a tutti online, ha voluto ricordare la piccola Diana con una breve immagine in movimento sul suo profilo Facebook dove centinaia sono stati i commenti di cordoglio dopo che la notizia della scomparsa si è diffusa.

“Da qualche minuto ci è arrivata una notizia che ci ha spezzato il cuore e ci ha tolto il fiato; la piccola Diana è volata in cielo” ha rivelato su Facebook l’amico di famiglia, aggiungendo: “Diana è una bambina speciale, con una famiglia speciale e con una forza speciale, che in questa sua vita speciale ha dovuto combattere contro una malattia anch’essa speciale. Apparentemente sembra che quest’ultima abbia vinto oggi, portandola via, ma non è così; ne parlo al presente perché ciò che lei è stata per questo mondo resterà indelebile nella memoria di chi l’ha conosciuta ed amata. Da Risorta, ci accompagnerà dall’alto e sopratutto continuerà ad amare gli stupendi genitori che Dio gli ha donato, Michele Bisceglia e Rossella Prezioso. Riposa in pace dolce angelo e veglia sul mondo che ha bisogno del tuo amore speciale!”. (fonte IL MATTINO)