Discoteca Corinaldo, il giallo della foto di un giovane a volto coperto

di Gianluca Pace
Pubblicato il 9 dicembre 2018 14:59 | Ultimo aggiornamento: 9 dicembre 2018 16:23
Discoteca Corinaldo, il giallo della foto di un giovane a volto coperto: "Aiutateci e trovarlo"

Discoteca Corinaldo, il giallo della foto di un giovane a volto coperto: “Aiutateci e trovarlo”

ROMA – In queste ore, come racconta Repubblica, “circola nelle chat di WhatsApp e sui social dei ragazzi che erano alla “Lanterna Azzurra” un fotogramma della folla sotto al palco”. Un ragazzo col cappellino nero nella foto è cerchiato e in molti chiedono: lo conoscete? E’ stato lui a spruzzare lo spray? Qualcuno è sicuro: “E’ stato lui a spruzzare lo spray”. Resta il dubbio: quanto è attendibile quella foto? Si tratta solo di uno scambio di persona? La foto poi non sembra essere scattata sotto al palco. Anzi. “Un fotogramma della folla davanti al palco” scrive Repubblica. La notizia in queste ore è stata riportata da diversi giornali. Ma da quello che è possibile vedere la foto sembra sia stata scattata quando la folla si è raccolta sulla balaustra. Poco prima o durante il crollo. Anche se è difficile capire esattamente quando sia stata scattata.

Intanto secondo i carabinieri sarebbe stato individuato ed identificato il minorenne che avrebbe spruzzato uno spray urticante all’interno della discoteca. Il ragazzino identificato, che è residente nella provincia, è stato individuato sulla base di testimonianze. E ora rischia l’incriminazione per omicidio preterintenzionale. Si tratta della stessa persona nella foto? Impossibile dirlo. Il rischio è quello di incolpare una persona senza nessuna prova.