Disoccupati e licenziati svuotano la Ipercoop di Afragola: “Abbiamo fame”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 dicembre 2013 5:30 | Ultimo aggiornamento: 31 dicembre 2013 2:13
Disoccupati e licenziati svuotano la Ipercoop di Afragola: "Abbiamo fame"

Disoccupati e licenziati svuotano la Ipercoop di Afragola: “Abbiamo fame”

AFRAGOLA (NAPOLI) – Ad Afragola in provincia di Napoli, un gruppo di disoccupati, di cassaintegrati e licenziati della Fiat di Pomigliano ha svuotato gli scaffali del supermercato Ipercoop per poi passare davanti alle casse senza pagare.

La storia di questo esproprio proletario stile anni Settanta, la racconta Il Mattino in un articolo pubblicato lunedì 30 dicembre (per vedere le foto clicca qui):

” Sta succedendo all’Ipercoop di Afragola, dove da stamane i senzalavoro aderenti al Movimento dei disoccupati autorganizzati di Acerra e gli operai del Comitato di lotta cassintengrati e licenziati della Fiat di Pomigliano hanno riempito i carrelli della spesa dell’ipermercato. E ora pretendono di passare la barriera delle casse senza pagare. Sul postoi sono sopraggiunti i carabinieri. “Non abbiamo soldi e abbiamo fame: il terremoto vero è la nostra vita”, gridano i manifestanti.”