Disoccupato da circa 6 mesi. Manovale tenta di impiccarsi a Lecce

Pubblicato il 4 Maggio 2012 22:17 | Ultimo aggiornamento: 4 Maggio 2012 23:40

LECCE, 4 MAG – Un manovale di 42 anni, sposato e padre di due bambini e disoccupato da circa sei mesi, in preda ad una crisi di sconforto ha tentato di togliersi la vita nel garage della propria abitazione, in via Gorizia a Lecce. L'allarme è stato dato dalla moglie dell'uomo che, non vedendolo in casa, lo ha cercato anche all'esterno trovandolo in garage, agonizzante, con una corda legata ad un tubo e stretta intorno al collo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della sezione Volanti della Questura di Lecce e personale del 118 che ha trasportato l'uomo all'ospedale Vito Fazzi. Il manovale e' giunto nel nosocomio in stato di choc ma in discrete condizioni di salute. Si prevede che l'uomo venga trasferito a breve in un altro ospedale.