Lodi, due dispersi nel fiume Adda

Pubblicato il 25 maggio 2010 22:45 | Ultimo aggiornamento: 25 maggio 2010 22:45

È un egiziano di 25 anni residente a Milano, Mahmoud Sayed, uno dei due uomini scomparsi attorno alle 15 nelle acque dell’Adda in località Bocchi di Comazzo. Stava nuotando da solo nel fiume quando alcuni ragazzi milanesi, che erano arrivati con lui nel Lodigiano per una scampagnata, lo hanno sentito chiedere aiuto.

L’uomo è sparito alla loro vista dietro un’ansa del fiume. I carabinieri e i vigili del fuoco cercano anche una seconda persona che avrebbe tentato di prestare soccorso allo straniero in difficoltà.

Le ricerche sono state sospese e riprenderanno domani mattina.