Dj Gaggia positivo all’alcol test: condannato ai lavori sociali in… un’enoteca

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 dicembre 2018 14:35 | Ultimo aggiornamento: 13 dicembre 2018 14:36
Dj Gaggia positivo all'alcol test: condannato ai lavori sociali in... un'enoteca

Dj Gaggia positivo all’alcol test: condannato ai lavori sociali in… un’enoteca

VICENZA – Il re delle discoteche di Vicenza Dj Gaggia è stato fermato ed è risultato positivo all’alcol test. Condannato a 4mila euro di multa e a un anno di lavori sociali da scontare in… un’enoteca. Una storia incredibile riportata dal Giornale di Vicenza.

Il protagonista è Luciano Sbalchiero, in arte appunto dj Gaggia, re incontrastato della dance vicentina ma con ingaggi in tutta Italia e anche all’estero, soprattutto nel periodo estivo. Nell’estate del 2016, il 17 agosto, Gaggia aveva appena suonato in una discoteca. “Quando lavoro lontano mi fermo sempre là a dormire, per precauzione – spiega il dj. – L’hotel era a meno di un chilometro. Alle 5 del mattino ho preso l’auto . Ovvio, qualcosa avevo bevuto ma non ero ubriaco e in giro non c’era più nessuno”.

Al test risulta positivo ed è recidivo per un controllo di nove anni fa. Arriva la condanna ad un anno e multa di 4 mila euro che viene in parte condonata con una “messa in prova” in un’associazione di volontariato penitenziario che gestisce un’enoteca a Camisano. Dovrà fare 18 ore settimanali per sei settimane.