Dl Rilancio, bonus bici e monopattini fino a 500 euro e incentivi rottamazione auto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Maggio 2020 - 15:39 OLTRE 6 MESI FA
Bonus bici e incentivi rottamazione auto: le misure nel Dl Rilancio

Bonus bici e incentivi rottamazione auto: le misure nel Dl Rilancio (Foto archivio ANSA)

ROMA – Bonus fino a 500 euro per bici, anche elettriche, e monopattini: questa la misura nel dl Rilancio per incentivare la mobilità sostenibile.

Il decreto prevede lo stanziamento di 120 milioni di euro per incentivare l’utilizzo di mezzi alternativi a quelli pubblici per evitare la congestione del traffico durante la fase 2 dell’emergenza coronavirus. 

Previsti anche incentivi per la rottamazione delle auto a partire da gennaio 2021, in particolare per rottamare mezzi dalla classe Euro 3 in giù.

Bonus bici, cos’è e chi ne ha diritto

Il bonus potrà essere utilizzato per coprire fino al 60% della spesa per l’acquisto di bici, anche a pedalata assistita, monopattini, segway e hoverboard per un valore massimo di 500 euro, ma non di scooter elettrici.

Il bonus sarà retroattivo e potrà essere richiesto una sola volta per i mezzi acquistati dal 4 maggio al 31 dicembre 2020 .

A fare richiesta potranno essere tutti i cittadini maggiorenni residenti in comuni con una popolazione superiore ai 50mila abitanti.

Inoltre, potrà essere richiesto dai cittadini che vivono in capoluoghi di Regione, nelle Città metropolitane nei capoluoghi di Provincia.

Un requisito che però esclude i pendolari, così come gli studenti e i lavoratori fuori sede, che hanno mantenuto la residenza nel luogo di provenienza.

I pendolari che invece abitano nella cintura delle grandi città metropolitane potranno usufruire del bonus.

Bonus bici, come viene erogato?

La modalità di erogazione non è ancora stata chiarita.

Allo studio del governo, una piattaforma online a cui sia l’acquirente che il venditore potranno accedere.

Non è ancora chiaro quindi se il commerciante farà direttamente lo sconto all’acquirente, oppure se quest’ultimo riceverà dei bonus da spendere in altri prodotti, come abbonamenti ai mezzi pubblici.

Bonus mobilità, fino a 1500 euro per rottamare auto  

A partire dal 2021 e fino a esaurimento del fondo, sarà disponibile un buono mobilità per rottamare le auto dalla classe Euro 3 in giù tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2021.

L’importo potrebbe essere pari a 1.500 euro per ogni autovettura e 500 euro per ogni motociclo.

Il bonus potrà essere speso anche dai familiari conviventi per l’acquisto nei tre anni successivi di abbonamenti al trasporto pubblico locale e regionale, bici anche elettriche e veicoli elettrici.

Il buono è riservato ai soli residenti nei comuni con più alta concentrazione di smog. (Fonte: Corriere della Sera)