Domenico Antonio Battista, italiano ucciso in Germania davanti al suo locale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Dicembre 2014 10:42 | Ultimo aggiornamento: 3 Dicembre 2014 12:13
Domenico Antonio Battista (foto Facebook)

Domenico Antonio Battista (foto Facebook)

BERLINO – Nella notte tra sabato e domenica 30 novembre un italiano originario della zona di Vasto, nella provincia di Chieti, Domenico Antonio Battista, 51 anni, è stato ucciso a colpi di pistola a Nieirstein, in Renania vicino Mainz davanti al locale, un ristorante-pizzeria, di cui era proprietario.

La polizia tedesca, secondo i media locali, ha già arrestato un 36enne italiano, sospettato di essere l’esecutore.

Sul profilo Facebook di Battista compaiono tanti commenti di cordoglio. Il suo ultimo commento con una foto che ritrae un dolce è del 27 novembre scorso, due giorni prima di essere ucciso.