Domenico Diele rischia accusa omicidio aggravato: investì e uccise Ilaria Dilillo sotto effetto di droghe

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 dicembre 2017 14:59 | Ultimo aggiornamento: 1 dicembre 2017 15:05
domenico-diele

Domenico Diele rischia processo: investì e uccise Ilaria Dilillo sotto effetto di droghe

SALERNO – Ha travolto e ucciso una donna che stava attraversando la strada mentre era sotto l’effetto di droghe. Domenico Diele, l’attore di 1992 e Don Matteo, rischia il rinvio a giudizio con l’accusa di  omicidio stradale aggravato. Questa la richiesta del pm del tribunale di Salerno depositata il 1° dicembre.

Petronilla Carillo sul Messaggero scrive che il gup dovrà decidere sul rinvio a giudizio e non è ancora chiaro se i legali di Diele, Ivan Nigro e Viviana Straccia, chiederanno il rito abbreviato:

“Secondo il capo di imputazione, Diele si è posto alla guida della su Audi A3 in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti. Per questo motivo il pm ha riconosciuto all’attore la colpa, consistita in «negligenza, imprudenza, imperizia, nonché inosservanza della normativa prevista dal codice della strada» della morte di Ilaria Dilillo.

Secondo l’accusa, in pratica, Diele non avrebbe adottato una condotta di guida in sicurezza «consona» ad evitare ogni pericolo per la sicurezza delle persone, nell’aver condotto il veicolo ad una velocità elevata e comunque non conforme allo stato dei luoghi senza rispettare le distanze di sicurezza dei veicolo che lo precedevano» di qui l’investimento dello scooter con a bordo la Dilillo della cui presenza l’uomo non si era accorto”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other