La ragazza moldava: “Schettino ci ha salvati”, ma la Costa lo sospende

Pubblicato il 19 Gennaio 2012 14:51 | Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2012 14:54

Domnica Cemortan

GROSSETO – “Ha salvato migliaia di persone”. A parlare in questi termini di Francesco Schettino è Domnica Cemortan, la moldava che sarebbe stata in plancia di comando insieme al comandante mentre la Concordia urtava gli scogli. Non è ancora stato chiarito se fosse ospite regolare della nave o “in nero”, ossia al seguito di qualche ufficiale. Domnica però è una dipendente Costa Crociere e, intervistata da una tv moldava, ha difeso Schettino: “Io penso che abbia svolto un lavoro straordinario, tutto l’equipaggio è solidale con lui e pensa che abbia salvato più di tremila persone”. Così però non la pensa la Costa Crociere che proprio oggi ha sospeso Schettino. ”La compagnia Costa Crociere non prenderà a difesa il comandante Francesco Schettino”, si legge in un laconico commento della compagnia.