Don Andrea Contin: il sacerdote a luci rosse non è più prete. Vescovo lo rimette allo stato laicale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 marzo 2018 12:41 | Ultimo aggiornamento: 8 marzo 2018 12:41
Don Andrea Contin: il sacerdote a luci rosse non è più prete. Vescovo lo rimette allo stato laicale

Don Andrea Contin: il sacerdote a luci rosse non è più prete. Vescovo lo rimette allo stato laicale

PADOVA – Don Andrea Contin, l’ex parroco padovano di Busiago di Campo San Martino accusato di violenza privata aggravata per lo scandalo a luci rosse in canonica, è stato dimesso dallo stato clericale. Lo annuncia il vescovo di Padova, mons. Claudio Cipolla, spiegando di aver informato l’interessato lo scorso 3 marzo e oggi il clero locale. La decisione è stata notificata al vescovo dalla Congregazione per il Clero, presieduta dal card. Beniamino Stella, a cui era stata consegnata la documentazione relativa al procedimento canonico del Tribunale ecclesiastico diocesano.

Il provvedimento è inappellabile e non soggetto a ricorso e prevede, per Contin, la dispensa dagli obblighi del ministero presbiterale e dal celibato. L’ex parroco di San Lazzaro, coinvolto nello scandalo per le sue numerose amanti, ha chiesto la scorsa settimana di patteggiare un anno per l’accusa di violenza e lesioni privata nei confronti della donna che l’aveva denunciato, nel 2016, facendo scoppiare l’inchiesta.

“È un momento di sofferenza per tutti – ha commentato il vescovo Cipolla – per tutte le persone coinvolte. Non possiamo pensare che si sia giunti a questa decisione così grave senza che siano stati vagliati tutti gli elementi in gioco e per il bene della Chiesa e di Andrea Contin stesso. Ci vorrà tempo per rimarginare le ferite e trovare percorsi di fiducia per quanti si sono sentiti offesi o sono stati confusi da quanto accaduto”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other