Don Antonio Mattatelli: “Dietro chi chiede di togliere il crocifisso dalle classi c’è Satana”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Ottobre 2019 13:15 | Ultimo aggiornamento: 3 Ottobre 2019 13:15
Un crocifisso in classe, Ansa

Un crocifisso in classe (foto Ansa)

ROMA – “Chi chiede di togliere il crocifisso dalle classi c’è Satana. Intervistato dai Lunatici, l’esorcista Don Antonio Mattatelli se la prende con il ministro Fioramonti:

“Dietro chi chiede di togliere il crocifisso dalle classi c’è Satana. Lo dico senza dubbio. La laicità è una cosa, il laicismo un’altra. La laicità nasce con Cristo. Libera Chiesa in libero Stato. La laicità non esclude riferimenti religiosi nella società. Il Ministro Fioramonti ha perso una buona occasione per tacere. C’è periodicamente questo attacco alla croce che è un simbolo culturale, identitario della nostra Italia”.

Mattatelli, poi, ha parlato dei giovani che manifestano ogni venerdì in difesa dell’ambiente: “Non credo che i cambiamenti climatici dipendano dai comportamenti umani per più del 5%. Sono fattori indipendenti dal comportamento umano.  Propongo un giorno di sciopero globale contro il peccato. Se i cuori rimangono sporchi ed egoisti anche se non sporchiamo la terra non riusciremo a salvare il pianeta. Non bastano le manifestazioni. C’è un qualcosa che sfugge. Se quelli che comandano, i poteri forti, non decidono di cambiare le cose, il singolo può fare poco. La crisi attuale è soprattutto spirituale e morale”.

L’esorcista si è lasciato andare ad una dichiarazione che ha scioccato i due conduttori: “Se mi è mai capitato di essere tentato da Satana presentatosi sotto le vesti di una donna? Sono cose private, ma voglio dire una cosa che forse lascerà sgomento qualcuno. Esistono le cosiddette streghe. Ci sono delle donne che hanno poteri malefici che hanno fatto un patto con il diavolo e che più hanno rapporti sessuali più rafforzano il loro potere malefico. Se riescono ad avere rapporti sessuali con un sacerdote il sacerdote viene distrutto ma loro acquistano potere. Dite che vengono i brividi a sentir parlare di streghe? Eppure queste cose esistono. Una volta mi pare di aver incontrato una strega”.

Fonte: I Lunatici.