Don Salatino, il parroco che suona le campane ad ogni aborto

Pubblicato il 19 Ottobre 2011 14:37 | Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2011 14:37

COSENZA, 19 OTT – Un rintocco di campana per ogni aborto: è il modo con cui don Emilio Salatino, parroco di San Giovanni in Fiore (Cosenza), dice la sua contro le interruzioni di gravidanza.

Ogni volta che nell’ospedale del paese viene praticato un aborto, le campane della parrocchia di Santa Lucia suonano a morto. E’ la protesta di don Emilio contro quello che secondo lui va contro il dettame della Chiesa Cattolica.

Secondo il “Quotidiano di Calabria”, che riporta la notizia, il parroco avrebbe anche escogitato un metodo per non far scambiare il rintocco delle campane degli aborti con quello dei funerali: nel primo caso, infatti, fa suonare le campane fuori dagli orari usuali per le esequie.