Cronaca Italia

Roma, trovati in strada i cadaveri di due romeni

Viale Palmiro Togliatti

Due cadaveri sono stati trovati stamani in strada a Roma, in una zona periferica della città. Le due persone, cittadini romeni di circa 20-25 anni,  sono state trovate accanto ad un distributore di benzina, all’altezza del civico 801 di viale Palmiro Togliatti, zona frequentata da tossicodipendenti.

Non ci sarebbero segni di violenza sui due cadaveri, anche se la polizia ha riscontrato dei lividi al collo ed escoriazioni ai piedi.I due non avevano i documenti e accanto ai loro corpi non sarebbero state trovate siringhe né tracce di sangue. Uno dei due uomini, scrive Repubblica, era senza scarpe, come se le avesse perse mentre veniva trascinato.

Secondo la polizia, le due persone potrebbe forse essere state proprio tossicodipendenti. Il ritrovamento è avvenuto poco dopo le 7. Sarà il medico legale a stabilire le cause della morte.

La segnalazione è arrivata alla polizia dal gestore del distributore, che ha visto i corpi dietro l’autolavaggio e ha avvisato il 113. I due corpi, che gli agenti non hanno potuto toccare in attesa dell’arrivo della Scientifica e del medico legale, non presentavano evidenti segni di violenza. Secondo quanto riferisce la polizia, la zona è frequentata da tossicodipendenti , e i cadaveri potrebbero essere stati trasportati verso la strada dal parco retrostante.

To Top