Due cornetti e due cappuccini in Austria. Arriva il conto: 14 euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Febbraio 2015 15:10 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2015 15:10
La notizia pubblicata dal Trentino

La notizia pubblicata dal Trentino

ROMA – Ordina due cornetti e due cappuccini e gli arriva un conto esagerato: 14 euro e quaranta centesimi. Vittima dello scontrino formato maxi Alessandro Fantelli, un turista italiano in vacanza nella Val di Sole in Austria. “Siamo rimasti con gli occhi sbarrati – ha raccontato Alessandro Fantelli – ci siamo sentiti come i polli italiani da spennare”.

Tutt’altro che proibitivo invece il conto per la cena in un ristorante in territorio italiano: 24 euro in totale, appena 10 euro in più rispetto alla colazione. “Mi sembra paradossale – ha detto il turista – che poi vengono a dirci che dobbiamo imparare dall’Austria a fare turismo”.