Due morti in agguato a Roma. Alemanno promette misure drastiche

Pubblicato il 22 Novembre 2011 19:45 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2011 19:57

ROMA, 22 NOV – ''Le bande criminali continuano a spararsi nei quartieri di Roma. Mi dispiace dirlo, ma la risposta dello Stato fino ad ora e' apparsa inadeguata. Nonostante i miei ormai numerosi richiami ed allarmi, sia in pubblico che in privato, non emerge ne' una strategia complessiva, ne' una adeguata copertura dei territori piu' a rischio. Ora basta, e' necessario che il nuovo Ministro degli Interni e il Capo della Polizia prendano misure drastiche senza piu' nessun rinvio. La Capitale deve essere difesa da un assalto di criminalita' organizzata senza precedenti dagli anni '70''. E' quanto dichiara sindaco di Roma, Gianni Alemanno.