E' morto Antonio Cassese. Fu presidente del Tpi

Pubblicato il 22 ottobre 2011 15:22 | Ultimo aggiornamento: 22 ottobre 2011 15:41

ROMA, 22 OTT – E' morto questa notte nella sua casa di Firenze Antonio Cassese. Nato nel 1937, giurista, scrittore, docente di diritto internazionale, fratello di Sabino, negli ultimi anni aveva lottato contro una grave malattia.

A livello internazionale si era battuto contro ogni violazione dei diritti fondamentali delle persone, ricoprendo prestigiosi incarichi tra i quali quello di presidente del Comitato europeo per la prevenzione della tortura e dei trattamenti inumani o degradanti e di primo presidente del Tribunale Penale Internazionale per l'ex-Jugoslavia.

Nel 2009 era stato nominato presidente del Tribunale speciale per il Libano.