Eleonora Gava muore a 19 anni mentre va all’Università per il primo esame

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 febbraio 2018 15:42 | Ultimo aggiornamento: 10 febbraio 2018 15:49
Eleonora Gava morta a 19 anni in un incidente stradale mentre andava a dare il suo primo esame

Eleonora Gava muore a 19 anni mentre va all’Università per il primo esame

UDINE – Stava andando a sostenere il suo primo esame all’Università, ma non è mai giunta a destinazione. La giovane vita di Eleonora Gava, stundentessa di 19 anni, residente a Sarmede (Treviso), si è spezzata venerdì mattina sulla strada per Udine.

La tragedia si è consumata nel comune di Fontanafredda (Pordenone), poco dopo lo svincolo autostradale della A28 Sacile Est. Eleonora era alla guida dell’auto della madre, una Citroen Saxo, quando per cause ancora da accertare è stata centrata in pieno da una Fiat Scudo. Al volante del veicolo commerciale c’era Franco Stefanon, 53 anni, idraulico di Portogruaro che era appena uscito dalla A28 ed era diretto a Brugnera.

Eleonora Gava era partita da Sarmede per recarsi all’Università di Udine dov’era iscritta al primo anno del corso di laurea di Scienze e tecniche alimentari. Alle 11 avrebbe dovuto sostenere il suo primo esame. Dopo il diploma all’alberghiero Beltrame di Vittorio Veneto, stava affinando le sue conoscenze, mentre già muoveva i primi passi in cucina, come aiuto cuoca in un ristorante di Cordignano.

Sui banchi di scuola aveva conosciuto il suo fidanzato, Lorenzo Bescacin, col quale sognava di mettere su famiglia. Distrutti dal dolore sono i suoi familiari: papà Graziano, consigliere comunale a Sarmede e presidente del Calcio Sarmede, e mamma Nadia.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other