Eleonora Rioda trovata morta in casa a Venezia, la 37enne era la wedding planner dei vip

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 24 aprile 2019 11:57 | Ultimo aggiornamento: 24 aprile 2019 11:57
Eleonora Rioda morta

Eleonora Rioda trovata morta in casa a Venezia, la 37enne era la wedding planner dei vip

VENEZIA – Eleonora Rioda, 37enne organizzatrice di feste e matrimoni vip, è stata trovata morta nella sua casa a Venezia domenica 21 aprile, il giorno di Pasqua. Mistero sulle cause: secondo alcuni conoscenti, la giovane imprenditrice aveva avuto ultimamente dei problemi di salute, ma nulla che avrebbe mai potuto far pensare ad un epilogo simile. Tra le ipotesi avanzate ci sarebbe anche quella del suicidio.

Eleonora aveva fondato nel 2009 “Venice First”, una delle prime agenzie in città ad occuparsi di eventi di lusso. La sua attività era cresciuta a tal punto da essere richiesta anche dalle star di Hollywood. Tra coloro che si sono rivolti a lei ci sono, tra gli altri, Tom Cruise, Denzel Washington, Angelina Jolie, Tom Hanks, Robert De Niro, Steven Spielberg, Will Smith e Ben Stiller. Tra gli ultimi compaiono l’ex giocatore della Juventus Alvaro Morata e la modella Alice Campello.

Molti hanno condiviso sui social network un pensiero per lei. “Quando le persone intorno a te pensano che tu abbia tutto invece non è così”, ha scritto un’amica su Facebook. “Ieri si è spenta una persona a cui volevo molto bene. Sono attonito nel riceverne oggi la notizia. Una professionista eccellente nell’organizzazione degli eventi, una donna bellissima, un’amica”, è stato il ricordo di un altro amico. (fonte IL GAZZETTINO)