Elide Armellini morta in incendio a Grottaferrata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Dicembre 2015 13:07 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2015 13:12
Elide Armellini morta in incendio a Grottaferrata

Elide Armellini morta in incendio a Grottaferrata

GROTTAFERRATA – Un incendio è divampato in una casa a Grottaferrata la sera del 30 novembre e nel rogo ha perso la vita Elide Armellini, una donna di 58 anni che abitava al piano terra. Il rogo si p sviluppato da un corto circuito, secondo una prima ricostruzione dei vigili del fuoco, e per la donna che viveva da sola ed era seguita dai servizi sociali non c’è stato nulla da fare. La Armellini sarebbe morta per soffocamento a causa del fumo provocato dall’incendio.

Il sito Lanotiziah24 scrive che la donna sarebbe morta nel sonno nella casa di Grottaferrata, ai Castelli Romani, dove viveva da sola:

“Domenica sera di paura a Marino in via vecchia di Grottaferrata dove si è sviluppato verso le 23 un vasto incendio all’interno di un’abitazione, al piano terra, abitata dalla signora Elide Armellini di 58 anni che viveva da sola e che purtroppo è morta per soffocamento e che molto probabilmente è stata colta dal fumo nel sonno. Sul posto si sono prontamente portati i vigili del fuoco di Marino ed una pattuglia del NORM di Castel Gandolfo.

Dopo diverse ore i vigili del fuoco sono riusciti a domare le fiamme che molto probabilmente sono scaturite da un cortocircuito elettrico. La casa, purtroppo, è andata completamente distrutta e non è stato possibile salvare la sfortunata signora che da tempo veniva seguita dai servizi civili comunali”.