Elisa Claps, Danilo Restivo: “Sono innocente, assassino si costituisca”

Pubblicato il 16 Aprile 2013 11:00 | Ultimo aggiornamento: 16 Aprile 2013 11:05
Elisa Claps, Danilo Restivo: "Sono innocente, assassino si costituisca"

Elisa Claps, Danilo Restivo: “Sono innocente, assassino si costituisca” (Foto LaPresse)

SALERNO – “Io sono innocente, l’assassino si costituisca”. Danilo Restivo, unico imputato per l’omicidio di Elisa Claps, continua a dichiararsi innocente. E dal carcere dove è detenuto lancia il suo appello ad un ipotetico assassino: “Costituisciti”.

Parla in aula con voce ferma, Danilo Restivo. Si dichiara, ancora una volta, innocente in merito all’omicidio di Elisa Claps e poi si rivolge alla mamma di Elisa, Filomena Iemma, e aggiunge: ”Il mio sogno è di pregare sulla tomba di Elisa e di portare a lei dei fiori”.

Filomena è uscita fuori dall’aula col volto tirato dopo le dichiarazioni di Restivo. Poi ha parlato: “Quello che esce dalla sua bocca sbavata non mi interessa”.