Elisabetta Magnoni morta: auto in un burrone dopo una festa a Rabbi Fonti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 luglio 2015 11:34 | Ultimo aggiornamento: 27 luglio 2015 11:40
Elisabetta Magnoni morta: auto in un burrone dopo una festa a Rabbi Fonti

Elisabetta Magnoni morta: auto in un burrone dopo una festa a Rabbi Fonti

TRENTO – Elisabetta Magnoni, 21 anni, è morta in un incidente stradale a Rabbi Fonti, in provincia di Trento. L’auto è finita in una scarpata e la ragazza è stata sbalzata fuori dal finestrino, venendo schiacciata dalla vettura.

Il Gazzettino scrive che l’incidente è avvenuto alle 4.16 del mattino del 26 luglio:

“La ragazza stava tornando a casa da una festa campestre a Rabbi Fonti, quando ha perso il controllo della sua Punto, finita in una scarpata. La giovane, forse senza cintura, è volata fuori dal finestrino: l’auto l’ha schiacciata. Illeso il ragazzo che era con lei. L’incidente si è verificato sulla strada provinciale di Rabbi, un chilometro a monte di San Bernardo nei pressi del bivio di Piazzola. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco volontari di Rabbi e di Malè, che sono arrivati con la pinza idraulica. Da Trento è arrivato anche l’elicottero di servizio di notte del 118 ma per la ragazza ormai non c’era piu’ nulla da fare: era morta sul colpo”.