Emanuela Orlandi, Capaldo: “E’ morta, dietro questa storia verità scomode”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Giugno 2013 12:29 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2013 12:30
Emanuela Orlandi, Capaldo: "E' morta, dietro questa storia verità scomode"

Emanuela Orlandi, Capaldo: “E’ morta, dietro questa storia verità scomode” (Foto LaPresse)

ROMA – ”Emanuela Orlandi è morta, dietro questa storia ci sono troppe verità scomode“. Il procuratore aggiunto di Roma, Giancarlo Capaldo, l’ha dichiarato ad un incontro nella terza edizione del Festival Trame a Lamezia diretto da Gaetano Savatteri e organizzato da Fondazione Trame con Ala di Lamezia e il sostegno del Comune e dell’Associazione italiana editori.

Capaldo ha detto: “Emanuela Orlandi è morta, ma il caso della sua scomparsa potrebbe risolversi. Finora ci sono state molte false piste e molti depistaggi”.

Alla vigilia del trentennale dalla misteriosa scomparsa della sedicenne romana, vista per l’ultima volta il 22 giugno 1983, Capaldo ha detto: “La verità sulla fine di Emanuela non si è trovata per molto tempo perché troppi temevano che dietro questa storia si nascondesse una verità scomoda“.