Emanuele Filiberto lancia il movimento “Realtà Italia”. Talenti politici? “Ho i giusti contatti…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Luglio 2020 12:18 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2020 12:18
Emanuele Filiberto lancia "Realtà Italia"

Emanuele Filiberto di Savoia (Ansa)

“Se Realtà Italia, il nome della mia nuova associazione, sarà in futuro un movimento politico o se resterà un movimento di idee per l’Italia non lo so. Ma se deve finire in politica, che sia”.

Emanuele Filiberto, l’erede dei Savoia, lancia con un’intervista al Corriere della Sera il suo nuovo movimento politico che “una sede fisica ancora non ce l’ha, ma sarà a Torino o Roma e avrà delegazioni regionali e provinciali… L’ho registrata prima del Covid”, dice.

Ordini di Casa Savoia al servizio di Emanuele Filiberto

Di fatto una struttura un po’ simile agli Ordini di Casa Savoia.

Anche se, precisa: “Due cose distinte, ma sì gli Ordini con delegazioni ovunque, 14 all’estero dagli Usa al Giappone e Brasile, sono una macchina ben rodata”.

“Basta con la politica dei selfie con la bandiera”

Emanuele Filiberto dice “basta con la politica dei selfie con la bandiera” e avverte che “servono piani concreti per l’Italia che così, a ripartire non ce la fa”.

“Non è questa l’Italia che sognavo in esilio. I giovani senza futuro”, aggiunge. E conclude: “Non mi convince il governo e neppure l’opposizione che riempie le piazze”.

Emanuele Filiberto sembra consapevole del suo ruolo.

“Non mi serve la politica per vivere. E non dico di avere la soluzione ma i giusti contatti per mettere attorno a un tavolo persone che saprebbero cosa fare: sono solo un aggregatore, un incubatore o un incanalatore di idee”. (fonti Corriere della Sera e Agi)