Emiddio Novi morto: ex senatore Forza Italia travolto e ucciso da camion spazzatura

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 agosto 2018 18:37 | Ultimo aggiornamento: 24 agosto 2018 18:37

Emiddio Novi morto: ex senatore Forza Italia travolto e ucciso da camion spazzatura

FOGGIA – Travolto e ucciso da un camion della nettezza urbana la mattina del 24 agosto a Sant’Agata di Puglia, in provincia di Foggia. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Emiddio Novi, politico di 72 anni ed ex parlamentare di Forza Italia per quattro legislature, è morto così. La Procura di Foggia ha aperto un fascicolo per ricostruire la dinamica ed eventuali responsabilità dell’incidente.

Novi era nato a Sant’Agata di Puglia nel 1946 e da giornalista era stato per il ‘Roma’ coordinatore dei servizi Interni, Esteri ed Economia e inviato negli Stati Uniti; aveva diretto ‘Il Giornale di Napoli’ e collaborato a ‘Il Borghese’, ‘La Notte’ e ‘Il Giornale d’Italia’. Era stato eletto deputato nel 1994 e senatore dal 1996 al 2008, sempre con Forza Italia.

E’ stato anche candidato sindaco del centrodestra nel 1997 a Napoli. Animatore in gioventù del sodalizio ‘Università europea’ nell’ateneo partenopeo, collegato a Giovane Europa dell’intellettuale belga Jean Thiriart, aveva nel 2012 scritto il saggio ‘La dittatura dei banchieri’ per l’editore Controcorrente.

I funerali si svolgeranno il 25 agosto alle 16 nella chiesa di Sant’Antonio a Sant’Agata di Puglia. Errico Novi, il figlio dell’ex parlamentare, ha scritto su Facebook: “È finito in circostanze pazzesche, probabilmente investito, ma c’è un pm della Procura di Foggia che indaga e io non ho certezze. Quello che conta è che ha sempre continuato a combattere con le idee, come ha fatto da quand’era ragazzino. Nei suoi 72 anni ha sparso semi che germoglieranno ancora”.