Emilia Romagna: treni regionali ok. Il 75% circola

Pubblicato il 4 Febbraio 2012 11:45 | Ultimo aggiornamento: 4 Febbraio 2012 11:47

BOLOGNA – Sulla rete ferroviaria dell'Emilia-Romagna rimane lo stato di emergenza grave a causa del maltempo, ad eccezione delle tratte comprese tra Parma e Piacenza, Ferrara e Padova e sulla linea Bologna-Verona dove il livello e' di emergenza lieve, benche' condizionato dalla situazione del nodo bolognese. In mattinata, alle 11, fanno sapere le Fs, ha circolato il 75% dei treni regionali.

Confermato il piano di emergenza neve adottato nei giorni scorsi, che prevede la riduzione del numero dei treni e rallentamenti programmati. Per quanto riguarda i regionali, l'obiettivo ''e' quello di garantire una coppia di treni all'ora sulle principali linee della regione, con il mantenimento dei treni a lungo raggio che effettueranno comunque le fermate dei treni cancellati''.