Emilio Fede piange in diretta per Marcello Dell’Utri: “Dobbiamo salvarlo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 dicembre 2017 6:17 | Ultimo aggiornamento: 7 dicembre 2017 12:18
emilio-fede-piange-diretta

Emilio Fede piange in diretta per Marcello Dell’Utri: “Dobbiamo salvarlo”

ROMA – “Marcello Dell’Utri dobbiamo salvarlo, assolutamente”. E’ un Emilio Fede in lacrime quello che è intervenuto ai microfoni di ECG, il programma di Radio Cusano Campus.

Emilio Fede ha parlato di nuovo del bunga bunga: “Non è mai esistito, sono tutte cazzate. Conosco Berlusconi da una vita e non l’ho mai visto fare sconcezze. Al massimo ha raccontato qualche barzelletta”.

Poi si è commosso e ha pianto in diretta parlando di Marcello Dell’Utri: “La tragedia di quest’uomo, che io conosco, accanto al quale io sono stato per tanto tempo e da amico vero, è enorme. Sta marcendo in carcere. Non voglio entrare nel merito di quello che succede, ma Marcello è una persona perbene, un gran signore, è una persona precipitata in questa voragine della giustizia e oggi è malato. Lo è veramente. Marcello Dell’Utri è malato. Io ricordo che a Natale andavo spesso a casa sua e facevamo il Natale insieme. Ricordo il percorso della notte, il suo piccolo presepe e la notte di Natale che passavamo nella preghiera. Marcello – dice Emilio Fede piangendo – se posso dirti quello che sento in questo momento…Dobbiamo salvarlo..Assolutamente”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other