Empoli, malata di 93 anni resta due giorni accanto al figlio morto in casa

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 agosto 2017 20:10 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2017 20:36
Empoli, anziana malata di 93 anni resta due giorni accanto al figlio morto in casa

Foto Ansa

EMPOLI (FIRENZE) – Una donna di 93 anni inferma è rimasta per due giorni accanto al figlio 57 morto in casa con lei a Empoli (Firenze): la donna per i suoi problemi di salute non era riuscita ad attivare i soccorsi e solo la visita programmata di un’assistente sociale ha permesso di scoprire la situazione.

Il figlio 57enne a sua volta era malato e viveva con la madre. Oggi si sono tenuti i funerali.

L’assistente sociale da tempo seguiva la famiglia; l’altro giorno ha dato l’allarme a 118 e vigili del fuoco che hanno praticato l’accesso all’abitazione trovando il corpo senza vita dell’uomo accanto alla madre.