Empoli, foto Isis su sfondi tablet e telefoni a Mediaworld

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Dicembre 2015 11:20 | Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2015 11:20
Empoli, foto Isis su sfondi tablet e telefoni a Mediaworld

Un Mediaworld

EMPOLI – Sugli sfondi di tablet e smartphone di Mediaworld, al centro commerciale di Santa Maria (Empoli), sono comparse alcune immagini che inneggiano ai tagliagole dell’Isis. L’episodio è accaduto nella giornata di domenica 13 dicembre.

Gli inquirenti cercano di capire se si tratti solo di uno scherzo di dubbio gusto oppure se possa trattarsi di qualche sostenitore dei terroristi. Non è la prima volta che appaiono immagini strane nei punti vendita di materiale elettronico. In precedenza, però, si era trattato quasi sempre di immagini pornografiche.

Una dei responsabili del negozio ha raccontato al Tirreno che le forze dell’ordine sono state avvertite per un’altra ragione:

“Abbiamo chiamato i carabinieri per un furto di un computer – spiega – dall’inizio dell’anno abbiamo denunciato cinquanta colpi nonostante il fatto che abbiamo la vigilanza interna”.

E ha negato che qualcuno abbia messo le foto inneggianti all’Isis sugli sfondi di tablet e telefonini.