Livorno, altro colpo a Equitalia: sede murata col cemento

Pubblicato il 20 settembre 2012 19:30 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2012 19:34

equitaliaLIVORNO – A Livorno, per liberarsi almeno per un po’ delle cartelle esattoriali di Equitalia, hanno trovato un espediente “di stile”: qualcuno si è preso la briga di murare la porta di ingresso al pubblico della sede di Equitalia con cemento e tre file di mattoni da tamponamento.

E tutto ciò è stato fatto in pieno giorno, all’ora di pranzo. Tra l’altro, la sede Equitalia è la stessa presa di mira il 12 maggio scorso quando contro Equitalia a Livorno fu lanciata una molotov. Un episodio che le indagini avrebbero poi portato a qualificare come un gesto di un gruppo di ragazzi al termine di una notte brava.