Eraclea, moto si schianta contro il guard rail: Sara Guernier muore a 29 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Ottobre 2019 9:49 | Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2019 9:49
eraclea sara guernier morta incidente moto

Foto archivio ANSA

VENEZIA – Ha perso il controllo della moto e si è schiantato contro il guard rail. Un motociclista è rimasto ferito nel violento impatto, mentre la fidanzata di 29 anni è morta dopo essere stata sbalzata sull’asfalto. L’incidente in cui è morta Sara Guernier è avvenuto a Eraclea, nella città metropolitana di Venezia, la sera del 7 ottobre.

Secondo una prima ricostruzione, i due fidanzati erano a bordo della moto e stavano percorrendo via Piave quando all’altezza di una curva il 26enne che era alla guida ne ha perso il controllo, schiantandosi contro il guard rail ad alta velocità. La giovane è stata sbalzata per diversi metri e ha impattato sull’asfalto.

Subito sono scattati i soccorsi, ma all’arrivo dei sanitari del 118 per Sara non c’era più nulla da fare: ne è stato dichiarato il decesso sul posto dopo alcuni tentativi di rianimazione falliti. Il fidanzato invece è stato trasportato in ospedale e curato: le sue ferite non sono gravi, ma è in stato di shock.

Sul luogo dell’incidente sono arrivati anche i vigili del fuoco e i carabinieri, che hanno eseguito i rilievi del caso per determinare l’esatta dinamica dell’incidente, ma sembra che la moto abbia sbandato da sola, coinvolgendo solo in seguito un’auto che viaggiava nella stessa direzione. La giovane vittima lavorava come cameriera in una nota pizzeria di Jesolo. (Fonte Fanpage)