Erich Priebke, chi era costui? Uno studente su 5 non lo sa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Ottobre 2013 16:30 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2013 16:31
Erich Priebke, chi era costui? Uno studente su 5 non lo sa

Erich Priebke (Lapresse)

ROMA – Chi era Erich Priebke? Uno studente su cinque non lo sa. E’ quanto emerge da un’indagine del portale specializzato Skuola.net.

Nel sondaggio oltre la metà degli intervistati si schiera a fianco dei contrari alla celebrazione funebre, contro un buon 27% che si unisce ai favorevoli. Ma non manca chi non sa proprio di cosa si stia parlando. Circa il 21% degli studenti non ha la minima idea di chi sia il capitano delle SS che nel 1944 partecipò all’eccidio delle Fosse Ardeatine.

E sembrerebbe che non abbia nemmeno provveduto a informarsi da solo, né tanto meno abbia chiesto l’aiuto dei suoi insegnanti, visto che sono giorni che tv, giornali e web non fanno altro che parlarne.

Al contrario, 4 studenti su 5 hanno le idee ben chiare in proposito. Più della metà, circa il 51,7% si schiera con coloro che di funerali a Priebke non vogliono sentirne lontanamente parlare. La motivazione di questa loro presa di posizione è semplice: era solo un criminale, un mostro che non merita nemmeno la celebrazione del suo funerale.

Per contro, più del 27% dei ragazzi sembra essere più morbido. Questa la percentuale di chi invece sembra propenso alla concessione dell’ultimo saluto al capitano delle SS. “Non siamo noi a dover giudicare” è il pensiero che accumuna questa fetta di studenti convinti che Priebke meriti un funerale come lo meritano tutti gli altri esseri umani.