Eros Ramazzotti: “Roma sporca, sindaco Marino va cambiato”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Settembre 2015 20:13 | Ultimo aggiornamento: 16 Settembre 2015 20:18
Eros Ramazzotti: "Roma sporca, sindaco Marino va cambiato"

Eros Ramazzotti: “Roma sporca, sindaco Marino va cambiato”

ROMA – Roma è sporca e il sindaco Marino è inadeguato: a dirlo è Eros Ramazzotti, romano di nascita e milanese d’adozione, durate l’incontro con i giornalisti in cui ha presentato il Perfetto World Tour. “Altro che caput mundi…”, ha aggiunto sarcastico.

Roma vista da fuori è sporca e abbandonata a se stessa. Il sindaco che c’è ora non va bene, non fa nulla, bisogna cambiare. A partire dalla mentalità di chi amministra e di chi ci vive”.

Il cantante ha anche parlato della figlia Aurora, che prenderà parte a X Factor come conduttrice del day time.

“Aurora è un mix tra me e sua madre. Io davanti alla gente scappo, lei si butta, ha voglia di fare, di essere presente. Va dritta come un’ariete. Se l’hanno scelta a X Factor è perché ha delle qualità, non perché io l’abbia raccomandata. Non conosco nessuno in tv”.

“Tre anni fa voleva andare a cantare a X Factor e io ho detto no. Bisogna studiare, prepararsi – racconta il cantante -. Oggi, spinta anche forse dall’entourage della mamma, ha voluto fare questa esperienza. Quattro mesi, poi andrà a studiare arte a Londra. Ha 18 anni, la vita è la sua”.

“L’importante – sottolinea Eros – è avergli indicato la strada giusta, in una famiglia separata non è sempre semplice”.