Esame per la patente con telecamera nascosta e suggeritore. Denunciato

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 agosto 2018 18:53 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2018 18:53
Esame per la patente con telecamera nascosta e suggeritore. Denunciato

Esame per la patente con telecamera nascosta e suggeritore. Denunciato (Foto Ansa)

PERUGIA – Si è presentato all’esame per la patente con, nascosta sotto i vestiti, una micro telecamera e altri dispositivi elettronici [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] che avrebbero permesso di avere suggerimenti dall’esterno. Ma è stato scoperto.

Nei guai è finito un macedone impegnato alla Motorizzazione di Perugia negli esami di teoria per la patente B e il suo amico e connazionale che, fuori dall’aula, era pronto per dargli i suggerimenti. I due sono stati denunciati a piede libero dalla polizia stradale.

Gli agenti sono intervenuti dopo che gli esaminatori si erano insospettiti per dei rumori di strumentazioni in radiofrequenza. All’esterno è stato così scoperto lo straniero risultato in collegamento con qualcuno dentro.

Gli investigatori hanno poi individuato un candidato con applicati sul corpo con nastro adesivo apparecchi audiovisivi e bluetooth. Attraverso micro telecamera e il mini router autoalimentato, lo straniero, in base agli accertamenti, era in grado di trasmettere la scheda d’esame ad un cellulare che con una videochiamata avrebbe dato la possibilità di osservare i quiz, ottenendo suggerimenti per le risposte con un auricolare wireless.