Cronaca Italia

Esodo estivo. Centro per la viabilità: traffico e maltempo

trafficoIl monitoraggio di Viabilità Italia (“Centro di coordinamento nazionale per fronteggiare le crisi in materia di viabilità”) sulla situazione della rete viaria nazionale nel secondo weekend di grandi partenze, registra alcune criticità: A1 code tra l’allacciamento con l’A11 e Firenze Sud in direzione Roma; A1 code a tratti tra l’allacciamento con l’A22 e Modena Sud in carreggiata Sud; A3 rallentamenti in avvicinamento allo svincolo di Buonabitacolo sino all’immissione del successivo cantiere; A3 rallentamenti verso sud tra l’allacciamento con il raccordo Salerno-Avellino e Pontecagnano e tra Altilia-Grimaldi e Falerna.

Sull’A3 un’ora di attesa a Villa S. Giovanni per gli imbarchi; A4 rallentamenti tra Padova Est e Dolo in direzione Trieste e tra Padova Ovest e Padova est nella stessa direttrice, per due incidenti risolti; A4 1 km di coda tra Agrate e Trezzo verso Brescia per un incidente; A57 Tangenziale di Mestre code tra svincolo Terraglio e l’allacciamento con l’A27 in direzione Trieste; A4 code a tratti tra il bivio con l’A57 e Palmanova verso Trieste; A4 Passante di Mestre code tra Preganziol e Venezia est verso Trieste; A10 code tra Genova Voltri ed Arenzano in direzione di Ventimiglia; A12 code tra l’allacciamento con l’A7 e Recco verso est; A14 code per incidente tra bivio A14/diramazione Ravenna e Faenza in direzione Ancona; A14 code a tratti tra Cesena Nord e Rimini Sud verso Ancona; A22 code di 8 km in diminuzione per incidente risolto tra Affi ed Ala-Avio in Nord.

Il Centro rileva inoltre che, come ha allertato la Protezione Civile, si prevedono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale localmente di forte intensità, su Friuli Venezia Giulia, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia settentrionale e sui settori orientali di Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio ed Umbria, con quantitativi cumulati da deboli a localmente moderati, specie sulle zone adriatiche; precipitazioni isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, sul Trentino Alto Adige, restanti zone della Puglia e sulle restanti zone appenniniche centro-meridionali con quantitativi cumulati generalmente deboli. Dunque, si invitano i conducenti alla massima prudenza alla guida.

To Top