Eternit. Familiari delle vittime: “Sentenza che rende giustizia”

Pubblicato il 13 Febbraio 2012 15:11 | Ultimo aggiornamento: 13 Febbraio 2012 15:16

TORINO – ''Rende giustizia alle famiglie'': e' il commento di Bruno Pesce, presidente della Aneva, l'associazione che riunisce i familiari delle vittime dell'amianto, alla sentenza emessa dal Tribunale di Torino contro i vertici dell'Eternit.

''I 16 anni inflitti agli imputati – ha aggiunto Pesce – dimostrano che nell'accaduto vi furono consapevolezza e dolo. Purtroppo – ha concluso – il disastro che hanno provocato e' ancora in corso''.