Ettore Cabrini, è morto il fratello dell’ex calciatore della Juventus

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Luglio 2020 13:49 | Ultimo aggiornamento: 29 Luglio 2020 13:49
Ettore Cabrini, è morto il fratello dell'ex calciatore della Juventus. Nella foto Ansa Antonio Cabrini

Ettore Cabrini, è morto il fratello dell’ex calciatore della Juventus

E’ morto a 66 anni Ettore Cabrini, fratello dell’ex calciatore della Juventus Antonio.

Ettore Cabrini, che si era trasferito da qualche anno a Cremona nella casa della nonna materna, aveva 66 anni e secondo le prime ricostruzioni sarebbe stato stroncato da un attacco cardiaco. 

Scrive Cremona Oggi:

“Si è spento Ettore Cabrini, fratello dell’ex giocatore, tra le altre, di Cremonese e Juventus oltre che Campione del Mondo, Antonio.

Ettore, 66 anni, imprenditore, è stato stroncato da un infarto. Originario di Castelverde, da qualche anno si era trasferito a vivere in città nella casa della nonna materna di Corso Campi.

Il 66enne gestiva alcuni locali, tra cui il Pepita di via Ghinaglia a Cremona (l’ex Maverick, ndr).

L’ex calciatore perde così nel giro di pochi mesi anche il fratello, dopo che lo scorso novembre era scomparso il padre Vittorio, stimato agricoltore e promotore di molte iniziative benefiche”.

Solo qualche settimana fa Antonio Cabrini era stato ospite di C’è tempo per dove aveva parlato del Mondiale del 1982:

“E’ sempre bello parlarne.

Quando vedi che parlando di questa impresa la gente si emoziona è una enorme soddisfazione. Credo che quello per l’Italia sia stato il Mondiale dei Mondiale. Stavo in camera con Rossi. M

i ricordo che dopo la sua tripletta al Brasile abbiamo iniziato a renderci conto che avremmo potuto vincere il Mondiale. C’era la semifinale con la Polonia, avevamo la consapevolezza di essere davvero forti”. (Fonti: Cremona Oggi, C’è tempo per).