Europa, guerra ai pedofili: almeno 10 anni di carcere

Pubblicato il 27 ottobre 2011 15:09 | Ultimo aggiornamento: 27 ottobre 2011 15:16

BRUXELLES, 27 OTT – Giro di vite della Ue contro la pedofilia e la pedopornografia. La plenaria del Parlamento europeo ha varato praticamente all'unanimita' (541 si', 2 no e 31 astenuti) una norma che impone ai 27 stati membri di punire con il carcere una ventina di tipologie di crimini.

In particolare costringere un bambino a compiere atti sessuali o a prostituirsi dovra' essere punito con almeno 10 anni di prigione. I produttori di pornografia minorile rischieranno 3 anni ed i siti web dovranno essere cancellati.