Fabio Greggio, l’avvocato si è tolto la vita con un colpo di pistola

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 aprile 2018 16:17 | Ultimo aggiornamento: 27 aprile 2018 16:17
Fabio Greggio, l'avvocato si è tolto la vita con un colpo di pistola

Fabio Greggio, l’avvocato si è tolto la vita con un colpo di pistola

PADOVA – Si è seduto alla scrivania della camera da letto e poi si è sparato un colpo di pistola.

Così si è tolto la vita ieri mattina, giovedì 26 aprile, Fabio Greggio, 62 anni, avvocato civilista, nella propria abitazione di via XXVIII Aprile.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Pare che l’avvocato Greggio soffrisse da alcuni mesi di una forte depressione, legata forse a problemi di natura familiare. Da alcuni mesi era separato dalla moglie Vanna Lionello, anche lei avvocato, con la quale aveva condiviso a lungo lo studio di via XXVIII Aprile.

Nella sua abitazione sono state trovate alcune lettere indirizzate ai propri cari.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other