Fabrizio Corona dormirà a casa sua. Sequestrata dai giudici e affittata dalla fidanzata

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 febbraio 2018 14:21 | Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2018 14:21
Fabrizio Corona dormirà a casa sua. Sequestrata dai giudici e affidata dalla fidanzata

Fabrizio Corona dormirà a casa sua. Sequestrata dai giudici e affidata dalla fidanzata

MILANO – Fabrizio Corona potrà dormire nella sua casa di via de Cristoforis a Milano, a due passi da corso Como, zona della movida. Lo ha deciso il tribunale di sorveglianza che gli ha accordato l’affidamento terapeutico in comunità per disintossicarsi dalla cocaina.

La casa dell’ex re dei paparazzi era stata sequestrata nei mesi scorsi dalla sezione misure di prevenzione del tribunale di Milano ma, da quanto si è saputo, ora l’amministrazione giudiziaria ha deciso di darla in locazione e l’avrebbe affittata proprio alla fidanzata di Corona, Silvia Provvedi, del duo musicale Le Donatella.

Il procuratore aggiunto di Milano Alessandra Dolci ne aveva chiesto la confisca.”Lasciatemi la casa, così io che sono Fabrizio Corona la rivenderò a 2,5 milioni di euro, anche se vale 1,5, e con quei soldi la mia società pagherà le tasse che deve ancora” era stato l’ultimo appello dell’ex re dei paparazz di fronte al collegio dei giudici. Poco prima il pm Dolci, richiamandosi ad una memoria e agli atti (la Procura di Locri indaga per riciclaggio sul passaggio della casa) aveva evidenziato i “profili di opacità” che hanno riguardato la vendita dell’immobile, che fu intestato “fittiziamente” a Marco Bonato, ex collaboratore di Corona.

Ora il magistrato di sorveglianza non solo gli ha concesso di uscire dal carcere, ma anche di rientrare in quella casa Questa volta però, niente discoteca e servizi fotografici: dovrà disintossicarsi dalla cocaina e potrà uscire solo di giorno per recarsi in comunità.

Corona, tornato in carcere per i 2,7 milioni in contanti trovati in un controsoffitto e in banca in Austria, sarà affidato ad una comunità di Limbiate, in provincia di Milano. Potrà ora ricongiungersi ai suoi affetti più cari, tra cui la sua fidanza Silvia Provvedi delle Donatella. Attualmente Corona sta scontando una pena totale di quasi dieci anni, dovuta a diverse condanne.