Fabrizio Corona, niente servizi sociali: Cassazione nega affidamento in prova

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Dicembre 2013 14:14 | Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre 2013 14:14
Fabrizio Corona, niente servizi sociali: Cassazione nega affidamento in prova

Fabrizio Corona (Foto Lapresse)

ROMA – Fabrizio Corona non potrà finire di scontare la condanna ai servizi sociali. La Corte di Cassazione ha confermato la revoca del beneficio dell’affidamento in prova.

L’ex fotografo dei vip, ex marito di Nina Moric ed ex compagno di Belen Rodriguez, è detenuto nel carcere di Opera, dove deve scontare la condanna per diversi reati a 7 anni, 10 mesi e 17 giorni di reclusione.

La Cassazione ha respinto il ricorso con il quale il fotografo contestava l’ordinanza con la quale lo scorso 5 febbraio il tribunale di Sorveglianza di Milano aveva revocato l‘affidamento in prova di cui aveva usufruito per alcuni mesi.

Corona è stato condannato a 5 anni di reclusione per l‘estorsione al calciatore Trezeguet, a un anno e 5 mesi per tentata estorsione ai calciatori Coco e Adriano, a 1 anno e 6 mesi per detenzione e spaccio di banconote false e ricettazione di una pistola.