Facebook: oscurato gruppo contro bimbi down

Pubblicato il 22 Febbraio 2010 11:53 | Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2010 11:53

È stato oscurato il gruppo-choc su Facebook contro i bambini down mentre sono ancora attivi i 46 gruppi contro questa iniziativa.

La foto di un neonato down con la parola “scemo” scritta sulla fronte e una proposta: «Giochiamo al tiro al bersaglio con i bambini down» erano comparsi domenica 21 febbraio sul social network Facebook raccogliendo in poche ore oltre 1.300 iscritti.

Immediata però la controffensiva del popolo della rete, che ha bersagliato di insulti gli ignoti promotori dell’iniziativa e la risposta della politica che ha unanimemente condannato l’episodio.