Fantasma a Prato? Ghostbusters alla caccia del generale R. F. De Cardona, morto nel 1522

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Maggio 2015 9:38 | Ultimo aggiornamento: 9 Maggio 2015 9:38
Fantasma a Prato? Ghostbusters alla caccia del generale R. F. De Cardona, morto nel 1522

L’articolo pubblicato su Il Tirreno

PRATO – Fantasma a Prato? Ghostbusters alla caccia del generale Ramon Folch De Cardona, morto nel 1522. Secondo quanto riportato da Il Tirreno, il fantasma del vicerè di Napoli e generale dell’esercito Asburgico-spagnolo che nel 1512 mise a ferro e fuoco la città nel famoso “sacco di Prato“, sarebbe stato visto in tre apparizioni diverse da 9 persone in piazza del Comune.

La prima apparizione risalirebbe all’estate 2012. La seconda all’estate 2014. Infine, la terza al marzo 2015 e sarebbe capitata a quattro persone che uscivano da un ristorante, sempre in piazza del Comune. Questo è il motivo per cui il prossimo settembre, un gruppo di “acchiappafantasmi” entrerà in azione a Prato. Sulla vicenda, il noto ghostbuster Massimo Merendi ha affermato:

“Questa del vicerè non è l’unica segnalazione che ci è pervenuta in questi anni dalla provincia di Prato è solo la più suggestiva, visto che tira in ballo un personaggio storico. Naturalmente le persone che ce l’hanno segnalato non sapevano si trattasse del generale autore del Sacco di Prato, ci siamo arrivati noi dopo un attenta analisi delle descrizioni: un personaggio in abiti rinascimentali che afferma di aver compiuto un eccidio a Prato e ne scusa. Addirittura durante una delle apparizioni avrebbe fatto delle considerazioni sulla Prato attuale, meravigliandosi del grande sviluppo ma stigmatizzandone il caos (…)”.