Fase 2 e fase 3, quando si riapre? Dagospia: “Ecco le tappe del dopo lockdown”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Aprile 2020 13:39 | Ultimo aggiornamento: 11 Aprile 2020 14:18
Fase 2 e fase 3 Coronavirus Italia, le date su Dagospia: "Ecco le tappe del dopo lockdown"

Fase 2 e fase 3, le date su Dagospia: “Ecco le tappe del dopo lockdown” (Foto d’archivio Ansa)

ROMA – Dagospia pubblica una specie di calendario sulla fase 2 (e anche la fase 3) dell’Italia dopo che sarà finito il lockdown per il Coronavirus. Il sito di Roberto D’Agostino scrive che questa ipotesi circola nei corridoi di Palazzo (e lo scrive uno che è sempre molto ben informato sui rumors di Palazzo).

Quel che è certo al momento è che martedì 14 aprile riapriranno altre attività, mentre il lockdown per il resto d’Italia durerà almeno fino al 3 maggio.

Ecco cosa c’è scritto su Dagospia:

Il 18 aprile si annuncerà la riapertura aziende agricole e industrie (non tutte),

Il 4 maggio finisce la fase 1, sarà di nuovo permessa la circolazione dei cittadini ma con obblighi precisi, come mascherine e distanza di sicurezza. Per quel giorno prevista la riapertura di alcune attività commerciali come negozi tessili, di arredamento e d’abbigliamento con ingressi scaglionati, file lunghe e prenotazioni (no centri commerciali).

11-12 Maggio: riapertura tribunali e uffici professionali.

18-25 Maggio: riapertura altre attività di ristorazione con distanze da rispettare, possibile riapertura estetisti, parrucchieri e barbieri con obbligo mascherina, ingressi singoli.

31 maggio: ripartenza campionato di calcio e altri sport collettivi.

Giugno-luglio: riapertura centri sportivi ma solo per sport individuali o lezioni con basso assembramento. È l’inizio della fase 3.

Settembre: riapertura scuole superiori con divisione turni e lezioni online, ancora da decidere materne ed elementari. Ritorno alla normalità previsto per la primavera 2021. (Fonte: Dagospia)