Federica Gagliardi torna in carcere per la droga di Fiumicino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 dicembre 2016 12:51 | Ultimo aggiornamento: 3 dicembre 2016 12:51
Federica Gagliardi torna in carcere per la droga di Fiumicino

Federica Gagliardi torna in carcere per la droga di Fiumicino

ROMA – Torna in carcere Federica Gagliardi, nota come la “Dama Bianca“. Secondo quanto scrive l’Ansa, è stata condannata con rito abbreviato per una vicenda relativa alla violazione della legge sugli stupefacenti commessa a Fiumicino nel 2014 e deve scontare una pena di 5 anni e 4 mesi. Ad eseguire l’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla procura del Tribunale di Civitavecchia i carabinieri della stazione di San Cesareo.

Edoardo Izzo ricorda su La Stampa:

La donna, difesa dall’avvocato Nicola Capozzoli, era stata fermata dagli uomini della Guardia di Finanza a Roma, nell’aeroporto di Fiumicino con nella valigia 24 Kg di cocaina. Nel processo di Napoli fu poi condannata a 3 anni e 4 mesi con l’accusa di traffico internazionale di droga. La “Dama Bianca”, inoltre, era conosciuta per aver accompagnato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi al G8 in Canada nel 2010.